Press "Enter" to skip to content

Acquista Ivermectina uso umano in Italia

In Italia, un residente passa una media di 5-6 giorni all’anno in malattia a causa di malattie parassitarie. La causa più comune della malattia sono vermi. I vermi possono entrare nel corpo attraverso carne o pesce cotti in modo improprio, frutta e verdura lavata male e acqua contaminata. Nelle prime fasi dell’infezione, gli invertebrati vivono nel tratto gastrointestinale, ma possono successivamente infiltrarsi in altri organi.

I parassiti non causeranno seri danni alla vostra salute se comprare Ivermectina senza ricetta in tempo. La Ivermectina, che fa parte della medicina, è un veleno per i vermi, ma è completamente sicuro per gli esseri umani. Il principio attivo del prodotto paralizza gli organismi estranei e poi ne assicura la morte. Il nome commerciale più comune per l’ivermectina è Stromectol.

Ivermectina vendita online
Senza Ricetta

Classe: Farmaco Antiparassitario
Principio attivo: Ivermectina
Forma farmaceutica: Compresse
Dosaggio: 3 mg, 6 mg, 12 mg
Prezzo di vendita: da € 2,17

Il farmaco è usato per le infezioni parassitarie della pelle. In Italia, Stromectol è considerato il trattamento numero uno per scabbia, pediculosi, blefarite e rosacea. L’Ivermectina è così efficace che 1-2 dosi sono di solito sufficienti per una cura completa.

Ivermectina a cosa serve

L’ivermectina è una medicina che sopprime i parassiti più comuni. Funziona su vari tipi di vermi, pidocchi e acari della scabbia che vivono in Italia. Ordina Stromectol online e prima di un viaggio in paesi esotici. Stromectol aiuta con l’oncocercosi e la filariasi linfatica ai tropici.

Il lavoro sul farmaco è iniziato nel 1970. La compagnia farmaceutica Merck è riuscita a trovare un tipo speciale di batterio che secerne l’avermectina. La sostanza aveva un’attività antiparassitaria, ma non veniva assorbita abbastanza bene. Una versione migliorata del farmaco, chiamata Ivermectina, è stata introdotta nel 1981.

All’inizio, il farmaco era usato per controllare le infezioni parassitarie degli animali. Merck ha poi condotto ulteriori ricerche e ha dimostrato che l’ivermectina è sicura per l’uso umano. Nel 1988, la FDA ha approvato l’uso del principio attivo in medicina, ed è apparso nelle farmacie con il nome commerciale Stromectol.

Le proprietà uniche della medicina hanno immediatamente attirato l’attenzione degli specialisti. Il farmaco distrugge i parassiti senza causare effetti collaterali significativi nel portatore. Nel corso di 30 anni, Stromectol è diventato il farmaco più richiesto per le infestazioni da elminti, la scabbia e la pediculosi. I medici prescrivono altri farmaci antiparassitari solo in rari casi quando l’ivermectina fallisce.

Composizione del farmaco

L’ivermectina è ben assorbita nel tratto gastrointestinale e penetra in quasi tutti i tessuti del corpo. Stromectol è quindi disponibile come compresse rivestite con film per la somministrazione orale.

Il dosaggio del farmaco può variare a seconda del tipo e della gravità dell’infezione parassitaria. Il produttore ha scelto un contenuto ottimale di principio attivo di 3 mg per compressa.

Ingredienti inattivi nella composizione del farmaco:

  • idrossianisolo;
  • amido di mais gelatinizzato;
  • acido citrico;
  • cellulosa microcristallina.

Lo scopo degli eccipienti è quello di evitare che la compressa si dissolva prematuramente. Gli ingredienti elencati facilitano anche l’assorbimento dell’ivermectina, il che permette alla medicina di diffondersi più rapidamente nel corpo.

Comprare Stromectol e otterrai un farmaco antiparassitario di qualità con una composizione equilibrata. L’ivermectina protegge il corpo dai parassiti infettivi per diversi giorni. I componenti aggiuntivi del farmaco sono escreti naturalmente in 18-24 ore.

Come funziona l’ivermectina ?

Nei vermi, l’ivermectina stimola il rilascio di acido gamma-aminobutirrico, il principale neurotrasmettitore inibitorio del sistema nervoso. Aumenta anche la sensibilità dei recettori ai suoi effetti. Così, il farmaco blocca la trasmissione degli impulsi nervosi negli elminti, il che porta alla loro paralisi. La maggior parte della colonia viene distrutta nelle prime 24 ore dopo l’assunzione del farmaco.

Stromectol ha un effetto simile sugli artropodi (pidocchi, acari della scabbia). Il farmaco aumenta il flusso di ioni cloro nei canali responsabili del funzionamento del sistema nervoso e muscolare degli insetti. I sistemi vitali dei parassiti sono interrotti, così che perdono la loro capacità di muoversi e presto muoiono.

L’uso umano delle compresse di Ivermectin è sicuro perché le cellule umane non trasmettono impulsi nervosi allo stesso modo dei parassiti. Stromectol quindi non disturba il sistema nervoso e non provoca effetti collaterali gravi. Quando si prende il farmaco, occasionalmente si verifica un disagio dovuto alla morte e alla successiva eliminazione degli agenti infettivi dal corpo.

La concentrazione di Ivermectin nel sangue raggiunge un massimo di circa 16-20 ore dopo la somministrazione. Il farmaco continua a lavorare per diversi giorni, prevenendo una recrudescenza della malattia. Nel 70% dei casi, il recupero avviene dopo una singola dose di Stromectol.

Per quali malattie si usa la Ivermectina?

La malattia parassitaria più comune diagnosticata in Italia è la strongiloidiasi. La prevalenza dell’infezione è dovuta alla capacità dei vermi di entrare nel corpo umano attraverso la pelle intatta. Gli elminti possono causare danni al sistema digestivo e ai polmoni.

La soluzione migliore per i sintomi della strongiloidiasi è acquistare Stromectol. Il farmaco è adatto al trattamento delle infezioni acute e croniche. Dopo un corso di due giorni, il 97% dei pazienti guarisce.

L’ivermectina è usata anche per altri tipi di infezioni da elminti:

  • askaris;
  • gnathostomiasis;
  • enterobiasis;
  • tricocefalosis;
  • anchilostomiasi.

La medicina ha cambiato l’approccio al trattamento della filariosi linfatica. In precedenza, la chemioterapia era usata per neutralizzare i parassiti. Oggi, un breve ciclo di trattamento con Stromectol migliora significativamente le condizioni del paziente. Il farmaco è ampiamente utilizzato nelle prime fasi della oncocercosi. Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio, che lo rende adatto alla blefarite e alla rosacea.

Per la pediculosi e la scabbia, i farmaci per uso esterno sono più efficaci: creme, lozione, aerosol e shampoo. L’ivermectina è un’eccezione. Le compresse per uso orale non solo eliminano rapidamente pidocchi e acari, ma hanno anche un prezzo ragionevole. Stromectol costa molto meno dei cosmetici con effetto antiparassitario.

Ivermictina nel trattamento dei covid

Il farmaco ha un grande potenziale nel trattamento dell’infezione da coronavirus. L’ivermectina blocca il trasferimento di proteine dagli agenti patogeni alle cellule sane. Così, il farmaco impedisce la replicazione della SARS-CoV-2 e riduce il rischio di complicazioni.

Stromectol è considerato un medicinale aggiuntivo per la COVID-19 grave. Riduce l’attività degli agenti virali e rafforza il sistema immunitario. L’uso di Ivermectina nell’infezione da coronavirus non è ancora approvato dalla FDA, ma gli studi mostrano che aiuta a superare la polmonite più rapidamente e riduce il rischio di morte.

Dosaggio di ivermectina

È possibile acquistare Stromectol da una farmacia online senza ricetta. Ma se non si è sicuri che l’infezione sia causata da parassiti, è meglio non evitare di consultare uno specialista.

Nella strongyloidiasis, il farmaco viene preso una volta. Il dosaggio di Ivermectina dipende dal peso del paziente:

  • 15-24 kg – 3 mg;
  • 25-35 kg – 6 mg;
  • 36-50 kg – 9 mg;
  • 51-65 kg – 12 mg;
  • 66-79 kg – 15 mg;
  • 80 kg e più – 200 µg per 1 kg di peso corporeo.

Le compresse devono essere prese nella loro interezza. Se non c’è modo di calcolare la dose esatta del farmaco, deve essere arrotondata per eccesso.

Per la filariosi, 2 compresse di Stromectol devono essere prese una volta. Per i pazienti con gnatostomiasi, una singola dose di 200 microgrammi per 1 chilogrammo di peso è sufficiente.

Altre infezioni parassitarie possono richiedere un trattamento più lungo. Prendi 200 µg/kg di Ivermectina per sradicare i pidocchi. Se non si ottengono risultati soddisfacenti, utilizzare altre 1-2 volte con lo stesso dosaggio a intervalli di una settimana.

La scabbia viene trattata prendendo 200 µg/kg di Stromectol. Il farmaco uccide la popolazione adulta, ma non funziona sulle uova dell’acaro. Potrebbe quindi aver bisogno di un’altra applicazione del farmaco dopo 14 giorni. Dopo aver preso le compresse, si può essere disturbati da fastidio sotto la pelle. Il disagio è causato dalla morte dei parassiti e andrà via in 1-2 giorni.

La terapia per l’oncocercosi deve essere iniziata all’inizio della malattia. I medici di solito prescrivono 3-15 mg di Ivermectina, in base al peso del paziente. Il farmaco non ha effetto sui vermi adulti – devono essere rimossi chirurgicamente.

Stromectol mostra la massima efficacia quando viene preso a stomaco vuoto. Assicurati di prendere le compresse con molta acqua. Per monitorare le condizioni del paziente, un esame di laboratorio delle feci o un esame fisico viene effettuato alcuni giorni dopo l’uso del farmaco.

L’efficacia di Stromectol

Se usato correttamente, il farmaco fornisce una cura in più del 95% dei casi. La ragione principale della ridotta efficacia del farmaco è un dosaggio errato. I pazienti che non sono sicuri di trovare la giusta quantità del farmaco dovrebbero consultare il loro medico.

Una guarigione dalla blefarite si ottiene in quasi il 100% dei pazienti. Nella rosacea cronica, l’ivermectina dovrebbe essere presa regolarmente. Se c’è un’interruzione prolungata del trattamento, i sintomi possono tornare.

I benefici di Stromectol

Con l’avvento dell’ivermectina, la necessità di altri farmaci antiparassitari è stata notevolmente ridotta. Il farmaco funziona su quasi tutti i parassiti umani che si trovano in Italia. Di conseguenza, non c’è bisogno di identificare l’agente causale esatto per acquistare Ivermectina da una farmacia online.

Oltre al suo ampio spettro d’azione, il farmaco ha molte qualità positive:

◉ Basso costo. Un corso di trattamento di pidocchi e scabbia con Stromectol è meno costoso che usare uno shampoo o una lozione antiparassitaria.
◉ Una confezione dura a lungo. Di solito, da 1 a 5 compresse sono necessarie per il recupero. Gli avanzi possono essere conservati nell’armadietto dei medicinali e utilizzati in caso di reinfezione.
◉ Rapida vittoria sui parassiti. Il farmaco non ha bisogno di essere usato per molto tempo. Un corso di trattamento consiste di solito da 1 a 3 dosi e dura non più di 2 settimane.
◉ Nessun effetto collaterale grave.Il farmaco può causare disagio nelle prime ore, ma la condizione si normalizza rapidamente.

Le proprietà uniche dell’ivermectina l’hanno resa una delle 100 medicine più popolari in Europa.

È sicuro comprare le compresse di Ivermectina senza ricetta?

Stromectol è diventato una parte importante dell’armadietto delle medicine di casa, specialmente per i proprietari di animali domestici che sono statisticamente più propensi a incontrare infezioni parassitarie. Cogli l’opportunità di ordinare Stromectol in Italia e sarai in grado di rispondere prontamente alla comparsa dei sintomi della malattia.

Usa il farmaco se sei sicuro che l’infezione è causata da parassiti e non da altri agenti patogeni. Seguire le istruzioni del produttore quando si prende l’ivermectina.

Precauzioni per l’assunzione del farmaco

Lo Stromectol non ha quasi nessuna controindicazione. Si sconsiglia di prenderlo se si è ipersensibili ai suoi componenti o se si hanno gravi disfunzioni epatiche. L’uso su minori è meglio discuterne con il proprio medico. I bambini sotto i 5 anni non dovrebbero prendere l’ivermectina.

Uso del farmaco durante la gravidanza

Gli effetti dell’ivermectina sulla madre in attesa e sul feto non sono stati adeguatamente studiati. Gli specialisti consigliano di non usare il farmaco durante la gravidanza.

Le donne che hanno bisogno di prendere Stromectol subito dopo il parto devono trasferire temporaneamente il bambino alla formula artificiale. L’allattamento al seno non deve essere ripreso prima di 7 giorni dopo l’ultima dose di Stromectol.

È sicuro guidare durante l’esposizione all’Ivermectin?

Non si dovrebbe guidare per le prime 18 ore dopo l’assunzione del farmaco. Durante questo periodo, sonnolenza e vertigini sono più probabili. Dopo questo periodo, dovrebbe guidare solo se si sente bene.

Stromectol e alcol possono essere combinati?

L’alcol etilico può causare ed esacerbare gli effetti collaterali dell’ivermectina. Più spesso, la combinazione di Stromectol con bevande forti porta a ipotensione, sonnolenza e disturbi del sistema nervoso. Pertanto, l’alcol non deve essere consumato per 12 ore dopo l’assunzione della compressa.

Condizioni di conservazione delle compresse

Il luogo di stoccaggio di Stromectol deve rispettare i seguenti parametri:

  • protetto dall’umidità e dalla luce diretta del sole;
  • fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici;
  • La temperatura non supera i 30 °C.

Dopo la data di scadenza indicata sulla confezione, i resti del medicinale devono essere smaltiti.